Blog  2

In seguito alle direttive dell’ultimo DPCM emanato dal Governo, si sa, l’Italia passerà anche le festività dell’ultimo dell’anno in zona rossa (prendendola con spirito, secondo la tradizione incontrare il nuovo anno con del rosso sarebbe di buon auspicio), comportando di conseguenza l’impossibilità di spostarsi e riunirsi con tutti i consueti amici e parenti per il veglione di Capodanno. Ha riscosso molto interesse mediatico il caso del 94enne di Bologna che ha chiamato i Carabinieri la notte di Natale per poter fare il brindisi in compagnia.

Tuttavia, come abbiamo potuto vedere in questo “burrascoso” 2020, tecnologia e creatività sono state fondamentali per aiutarci ad aggirare le difficoltà presentatesi, permettendo di ridurre la percezione della distanza dai propri cari, di proseguire il lavoro, di supportare e intrattenere chi si è ritrovato in una forma di restrizione più disagiata. Abbiamo sfruttato le videochiamate per qualsiasi forma di incontro virtuale (meeting, briefing, saluti a parenti, compagni e amici, confronti con medici e professionisti attinenti a molteplici ambiti, dirette web o social da parte di personaggi dello spettacolo per intrattenere i loro pubblici, didattica per i diversi ordini e gradi scolastici), ci siamo reinventati mansioni “offline” per veicolarle online e abbiamo scandagliato ogni forma di piattaforma e strumento digitale per costruire un ponte in grado di connetterci l’un l’altro con l’obiettivo di supportarci e superare insieme la difficile situazione socio-sanitaria mondiale. Ed è ciò che possiamo e dobbiamo continuare a fare per un altro po’ di tempo, senza perdersi d’animo.

Ecco perché abbiamo ricercato per voi 3 simpatici modi per accogliere il 2021 con creatività, simpatia e leggerezza. Cominciamo!

AIRBNB: ESPERIENZE ONLINE

A causa dell’emergenza da COVID-19, l’intero settore turistico ne ha fortemente risentito, continuando tuttora. Il colosso del turismo breve, Airbnb, si è reinventato spingendo su uno dei suoi servizi di punta: le cosiddette Esperienze, lanciate 4 anni fa, che comportavano una serie di attività nei luoghi di destinazione prenotati dai viaggiatori. Durante quest’anno infatti, sono state “spostate” sul web, dando vita agli eventi delle Esperienze online di Airbnb. Altro non sono che incontri (tendenzialmente tramite la piattaforma Zoom) con Host dinamici e innovativi che offrono il loro ingegno agli utenti interessati. Questi ultimi, accedendo al sito, possono acquistare uno o più incontri sulla base di una serie di parametri come Data, Ora, Lingua, Per famiglie, Per gruppi, Animali, Arte, Cucina e molto altro. Inoltre, se si opera nel settore, è possibile proporsi anche come Host per questo tipo di attività consultando l’area apposita del sito.

Per i giorni del 31 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021 risultano prenotabili molteplici Esperienze per grandi e piccini come La magia di Harry Potter in un tour di Edimburgo, Un giorno favoloso a Parigi con un parigino, vivere Natale e segreti con le Drag Queen, passare Una notte di magia e lettura della mente, fare una Caccia al tesoro “Living Room Legends” e tanti altri appuntamenti in ambito di cucina, wellness e storia.

GIOCHI DA TAVOLO A DISTANZA

Per gli amanti dei tradizionali giochi di società tipici delle festività o per chi è alla ricerca di nuovi da poter svolgere con i propri cari a distanza, la rete offre numerose possibilità di giochi online. Attraverso una rapida registrazione alle varie piattaforme disponibili, sarà possibile accedere ai titoli più ispiranti da svolgere la sera a cavallo tra il 2020 e il 2021.

Si va dalla consueta Tombola, tramite il sito tombolagratis.it (dove è possibile scegliere chi terrà il cartellone e chi le cartelle), ai canonici Monopoli e Uno, presenti gratuitamente su poki.it (quest’ultimo contenente tanti altri giochi di società, insieme a Board Game Arena), fino a giungere a sfide legate a giochi di parole come Taboo, presente in versione web tramite l’app eTabu. Naturalmente molti giochi possono essere svolti a distanza direttamente attraverso videochiamate, come quelli con le carte napoletane (Scopa, 7 e mezzo, Asso piglia tutto, ecc.), la stessa TombolaMercante in fiera. In aggiunta, prendendo come esempio eTabu, una volta che amici e partenti avranno scaricato l’app sul proprio smartphone potrà essere possibile giocare tenendo il conto dei punti in modo cartaceo ed utilizzare l’app esclusivamente come set di parole da descrivere.

Va da sé che sarà necessario qualche adeguamento dei giochi e delle loro dinamiche classiche a questa nuova modalità, ma può essere considerato come un modo per non perdere una tradizione di famiglia secolare o per “sperimentare”.

LE INIZIATIVE "TEATRO DA TE" E "A TEATRO DA TE"

Per gli amanti del teatro e della recitazione e per chi ama intrattenersi nella notte di San Silvestro con spettacoli e show, segnaliamo invece le iniziative incentrate sul “teatro vivo” avviate durante i primi intensi mesi di pandemia che, attraverso la trasmissione in streaming dei più richiesti spettacoli teatrali, si ripropongono di superare la chiusura dei teatri portando le messe in scena direttamente nelle case delle persone.

Partiamo con Teatro da te, rassegna organizzata da Torino Spettacoli e coinvolgente i principali teatri torinesi che per la sera del 31 dicembre propone il giallo comico Forbici follia di Paul Portner, commedia che unisce dramma, improvvisazione, cabaret e interazione con il pubblico all’interno di un bizzarro salone di parrucchiere; mentre per il 1° gennaio è in programma Eliagram, un viaggio multisensoriale che gioca con la crasi di “Elia” e “Instagram” per comunicare in tempo reale ciò che l’artista capta dell’oggi: università, lavoro, amore, serate con gli amici, e la voglia di far entrare il teatro nella vita delle persone.

Per la rassegna A teatro da te invece, realizzata grazie alla collaborazione tra il Teatro Concordia di Venaria, l’Associazione Mulino ad Arte di Piossasco e l’Associazione Ars Creazione e Spettacolo di Mantova, pur non avendo attualmente nulla in programma per la sera del 31, si consiglia di monitorare il sito per un’eventuale aggiunta. Al momento è previsto per il 2 gennaio 2021 la trasmissione del concerto-tributo Astor piazzolla portrait.

Per entrambe le rassegne è possibile acquistare i biglietti tramite le piattaforme ticketone.it e anyticket.it ad un costo minimo di 10€; una volta conclusa l’operazione si riceverà per email l’indirizzo web al quale connettersi alla data e ora stabilita per la visione dello spettacolo.

 

Sarà un saluto finale alternativo, diverso dal solito, e queste proposte vogliono essere tali per cercare di divertire grandi e piccoli nei modi e strumenti a disposizione a causa delle circostanze. Sforziamoci di guardare al futuro con ottimismo e animo.

 

Buon anno da tutto il team di Wonderlab!

Articoli Recenti